FAQ

Ci sono le premistoppe cho consentono per lavoro senza “perdita di godcciolina”?

Secondo le direttive ESA premistoppe dovrebbero funzionere con la cosidetta perdita. La perdita riduce il coefficiente di attrito della guarnizione e scarica calore dalla zona di attrito. Estremamente uso dell sigilante con alta resistenza, basso attrito e buona conduttività termica consente di lavorare senza “perdita di gocciolina”.

Le lastre senza amianto AF possono essere utilizzate che sono progettate per l’uso in oli possono utilizzate anche in soluzione acquosa?

Le lastre resistente all’olio sono legate con butadiene-acrilonitrile con maggiore resistenza agli oli e ai carburanti. Questo non significa che sono meno resistente a soluzione acquosa di sali, acidi, e basi deboli. Detagli per ogni tipo delle lastre sono inclusi sul sito: http://gambitgl.pl/it/

Nastri e corde di alluminosilicato fumano, quando vengono riscaldati. Possono essere utilizzati come isolanti termici?

Per motivi tecnici durante il processo di produzione viene introdotto nel filato max. 20% di cellulosa, che nella prima fase di lavoro deve essere bruciata. Dopo aver fumato il processo finisce. È importante che prodotto finito non perde le sue proprietà isolanti.

Quale nastro del freno è meglio: BAC o ATU?

Entrambi i nasri BAC e ATU hanno un coefficiente di attrito, la pressione e velocità massima simile. Nastro BAC ha una maggiore temperatura massima di funzionamento, ma è un nastro di ceramica e per questo lavora abrasivo sul tamburo del freno. Nastro ATU funziona delicatamente con tamburo del freno, ma ha una temperatura massima di funzionamento inferiore.

È meglio a alte temperature utilizzare sigillante statico di alluminosilicato o di grafite?

Tutto dipende dalle condizioni  di funzionamento. Grafite si comporta meglio in ambiente riducente e alluminosilicato meglio in un ambiente ossidante. Grafite garantisce una strettezza maggiore, ma un’ elasticità minore.

L’informazione in catalogo su lastra AF-400 che può lavorare a 12 MPa garantisce che tutte le guarnizioni ritagliate da questa lastra può lavorare fino a questa pressione?

Purtroppo no. Questa informazione dice solo, che in condizioni ottimali la lastra mantiene l’integrità alla pressione indicata. Le condizioni locali, tipo di flangia, tipo di montaggio influenzano per la significativa riduzione della pressione massima. In casi di dubbio  la decisione dovrebbe essere presa dopo la conversione una delle procedure di calcolo approvate.

Gambit

ul.Wojska Polskiego 16,
58-420 Lubawka

+48 75 74 49 695
+48 75 74 49 696

sekretariat@gambitgl.pl

+48 75 74 49 690

 

NEWSLETTER